Tra Madrid e Napoli in un matrimonio a Villa Diamante.
Luigi e Almudena sono due persone luminose, che non avevano nulla

La preparazione

Scegliere l’Hotel Paradiso significa omaggiare Napoli. Le stanze non sono grandissime, ma regalano uno dei quadri più belli in assoluto. Proprio per questa ragione le fotografie della preparazione non possono non tenere conto di questa meraviglia.
L’incrocio linguistico con la famiglia spagnola è stato facilmente superato dalla vicinanza tra la cultura napoletana e quella spagnola, ma anche con la giusta dose d’Inglese!

I tratti del volto di Almudena, molto decisi e dal carattere forte, si prestavano alla perfezione a ritratti in primissimo piano che valorizzassero il suo sguardo intenso. Allo stesso tempo il cielo nuvoloso su Napoli ha suggerito una modifica più delicata e desaturata nei colori.

La cerimonia nel cortile di Villa Diamante a Napoli

Gli sposi hanno scelto di sposarsi con una cerimonia altamente simbolica nel cortile della villa. Abbiamo voluto così raccontare la scena omaggiando il profondo senso di partecipazione e di amicizia dei presenti. Con un pizzico di drone all’ingresso.

Curiosità della cerimonia

Un’unione tra cultura ispanica e momenti fortemente simbolici. In Spagna, infatti, durante il matrimonio si svolge il “rito della moneta”: viene infatti consegnato agli sposi un vassoio con alcune monete che, simbolicamente, rappresenteranno i valori e la ricchezza che accompagneranno la coppia nella loro vita.

Prima ancora, invece, si è svolto il rituale dei nastri: tutte le persone più care hanno portato un nastro colorato, simboleggiando ogni virtù e augurio che si potesse fare alla coppia. Dopo averli poggiati sulle loro mani, i due li hanno sciolti con una bellissima esultanza.

Il set fotografico

Le richieste degli sposi erano semplici: godiamoci la festa, non vogliamo passare tempo lontano dai nostri ospiti.
Li abbiamo accontentati con un set molto intimo, ma affascinante e panoramico, a Via Petrarca.

La festa

Anche qui la richiesta era semplice: vogliamo ballare e divertirci quanto più possibile. E, se unisci spagnoli e napoletani, la cosa non può che andare alla grande.

Lo spettacolo serale

Scegliere Villa Diamante in estate significa poter tagliare la torta sul terrazzo al tramonto, dove c’è un quadro magnifico alle spalle che ti aspetta.

Gli sposi hanno però voluto arricchire il momento anche con i fuochi pirotecnici, che hanno incantato tutti gli ospiti.

Ci siamo poi salutati con dolcezza: un fantastico angolo cubano accompagnato dalle polaroid della giornata e dalle bomboniere.

Raccontiamo insieme la tua giornata: scrivimi!

3755906426

federqua@chestoria.net

Vicolo I Conservatorio 18, 83100 Avellino

Seguimi su instagram:

Cliccando il tasto “Invia” dichiari di conoscere la Privacy Policy e di voler essere ricontattato in merito alla tua richiesta di preventivo.